I miei 4 obiettivi per chiedere un voto sull’Europa

Questa mattina sono stati presentati i candidati piemontesi per le prossime elezioni europee del 26 maggio. Tra questi c’ero anche io, eurodeputata del Partito Democratico uscente e in questa legislatura vicepresidente del Gruppo S&D al Parlamento europeo.

L’Europa è la cosa più importante che abbia fatto nella mia carriera politica perché è solo attraverso l’Europa che noi potremo esistere ancora nella storia futura del mondo. Dobbiamo lavorare su quattro importanti principi. L’Europa dovrà essere federale, sociale, ci dovrà proteggere contro gli effetti negativi della globalizzazione e dovrà essere leader nella lotta al cambiamento climatico. Questi devono essere i quattro obiettivi sui quali chiedere un voto per l’Europa con coraggio e passione.

Ho scelto lo slogan essere europei con coraggio e passione perché in questo momento occorre molto coraggio per sostenere con forza la battaglia per l’Europa e perché per ridare all’Europa la centralità che deve avere nella politica e nelle nostre vite ci vuole passione. Noi dobbiamo ricordare con forza che siamo euro-impazienti. Vogliamo che l’Europa possa fare per noi quel che è veramente importante.

L’Europa deve essere federale – in modo leggero – e con competenze in materia di politica estera, difesa, sicurezza, gestione dei flussi migratori, moneta unica – e quindi con un bilancio adeguato – con un mercato unico.

L’Europa deve guardare al sociale. Su questo deve cambiare molto perché l’Europa che ha affrontato la crisi ha anche obbligato i Paesi all’austerità. Non ha saputo intervenire sulle politiche necessarie per alleviare le difficoltà degli Stati. È fondamentale un intervento europeo sulla disoccupazione e un intervento pubblico-europeo sugli investimenti, in particolare su quelli pubblici. Ciò significa mantenere salda l’immagine di un’Europa vicina ai cittadini e ai territori.

Infine ci vuole un’Europa in grado di proteggerci dagli effetti negativi della globalizzazione e un’Europa che sia campione nella lotta al cambiamento climatico. Dobbiamo fare ancora di più rispetto a quel che abbiamo fatto – tanto – fino a oggi. Vogliamo un’Europa che torni a guardare al progetto europeo iniziale.

Per essere sempre aggiornati sull’Europa seguitemi

su Telegram: https://telegram.me/mbresso

su Twitter: https://twitter.com/mercedesbresso

su Facebook: https://www.facebook.com/mercedesbresso/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.