Il mio nuovo romanzo: la fantascienza ecologica per sensibilizzare la gente

Uscirà subito dopo le elezioni europee del 26 maggio il nuovo libro che ho scritto insieme a mia sorella Paola. Il titolo del romanzo, edito da Morellini editore, è “Anno luce zero – ritorno sulla terra” e ha l’obiettivo di sensibilizzare il lettore sulle urgenze ambientali del pianeta attraverso il genere della fantascienza ecologica. Il romanzo si apre con un crescendo di eventi catastrofici, causati dal cambiamento climatico e dalle guerre per le risorse e prosegue col viaggio della Missione Last Flower per trovare un’altra destinazione alla specie umana.

Molti anni dopo, in un mondo distrutto, dove, in luoghi impervi e protetti, esistono poche comunità, arretrate e separate fra di loro, giungono segnali dallo spazio. Dal pianeta Flower, gli uomini migrati che hanno fondato una colonia, insieme ad esseri provenienti da Friend cercano di capire se sia possibile tornare, per ricostruire una civiltà terrestre, non a grande distanza, ma “ad anno luce zero”. La risposta verrà dal satellite artificiale New Land, vecchia base della missione spaziale e dalla comunità ecologista Vie Nouvelle, che hanno conservato sapere e tecnologia, ma anche consapevolezza degli errori fatali commessi sulla Terra.

La lotta al cambiamento climatico deve essere una priorità per il Parlamento europeo, ma anche per tutti i cittadini e le cittadine. È per questo che il nostro compito è quello di far crescere la consapevolezza tra la popolazione dei pericoli che corre il nostro pianeta e di conseguenza noi. Ho voluto utilizzare la narrativa per raggiungere quella fetta di popolazione che non riesco a raggiungere con il mio impegno politico e parlamentare. Sulla questione ambientale fortunatamente sono stati accesi nuovi riflettori, ma è fondamentale che la questione non si limiti a essere il tema del momento. Ho scelto la fantascienza ecologica per sensibilizzare il maggior numero di persone.

Per essere sempre aggiornati sull’Europa seguitemi

su Telegram: https://telegram.me/mbresso

su Twitter: https://twitter.com/mercedesbresso

su Facebook: https://www.facebook.com/mercedesbresso/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.